Image

Di Lorenzo il miglior terzino destro italiano, la sua continuità fa il pari con quella dei grandi d’Europa

Il Corriere dello Sport si sofferma sul momento di Giovanni Di Lorenzo, capitano del Napoli che anche a Frosinone ha sfornato una prestazione sontuosa: “La fascia l’ha messa al braccio tre stagioni dopo, scalzando compagni che avevano un’anzianità di servizio più lunga, ma facendolo con rispetto e ricevendo il pieno appoggio di allenatore e spogliatoio. Negli anni è diventato il miglior terzino destro italiano, ma non solo. Gratitudine, affetto, rispetto, reciprocità di sentimenti, ingredienti fondamentali per una storia d’amore duratura. La sua continuità di rendimento fa il pari con quella dei grandi terzini europei. Eccellente difensivamente, decisivi in fase offensiva: completi, moderni, futuristici“.

Fonte: Napolimagazine.com