Image

Allenamenti in vista di Benevento-Ascoli. L’Impressione di Riccardo Improta sul Mister Cannavaro

Il Benevento si è ritrovato sul rettangolo verde dell’Antistadio “Carmelo Imbriani” per la prevista seduta di lavoro mattutina. I calciatori di Fabio Cannavaro sono stati impegnati in torelli, possesso, lavoro tattico ed in un mini torneo finale alternato da lavoro atletico. Gli allenamenti dei giallorossi proseguiranno nella giornata di domani con una doppia sessione. Dopo il polacco Kamil Glik oggi è tornato in gruppo anche il difensore Frederic Veseli dopo gli impegni con la Nazionale albanese. Sicuramente assenti contro l’Ascoli gli infortunati Antonino La Gumina, Mattia Viviani e Krzysztof Kubica, a forte rischio il terzino Daam Foulon. Recuperati Pasquale Schiattarella, Andres Tello ed Hamza El Kaouakibi.

Sarà sicuramente a disposizione il 28enne esterno d’attacco Riccardo Improta, che finora ha giocato 5 gare in campionato per complessivi 230 minuti in campo:

“L’impatto con Cannavaro è stato ottimo. Il mister è un grande lavoratore. Peccato che c’è poco tempo, ci stiamo allenando con lui soltanto da pochi giorni. Bisogna soltanto impegnarsi, dobbiamo metterci tutto noi stessi per arrivare il più in alto possibile. Si è creato un nuovo entusiasmo dopo l’arrivo di Cannavaro, ma devo dire che già dall’inizio della stagione c’è stata tanta vicinanza da parte dei tifosi. Questo fa sempre piacere. Dobbiamo ripagare al meglio l’affetto che ci danno”.

Riccardo Improta

FONTE: picenotime.it