Image

Bonaventura e la sorpresa Ranieri per la Fiorentina

Jack e la sorpresa Ranieri sono stati tra i migliori nella finale contro il West Ham

La Nazione si concentra su Giacomo Bonaventura e Luca Ranieri, definiti dal quotidiano “re senza scettro”. Ecco quanto si legge:

“Eroico. Sì, Jack Bonaventura è stato davvero il protagonista della serata di Praga. Mille idee e altrettanti palloni giocati e fatti giocare, il bellissmo taglio nella porta del West Ham con cui aveva riacceso la luce della Fiorentina, era stato poi il segnale più bello. Più incoraggiante, anche a livello psicologico. Jack è stato un campione. Ieri sera come in tutta la stagione. Una stagione finita in una favola al contrario. Ha lottato come un leone, avanti e indietro, sia in difesa che in fase d’attacco. Avrebbe meritato di più, non solo una medaglia d’argento. E una favola è stata anche l’annata di Ranieri. A luglio doveva trovarsi un’altra casa, perchè per lui, in viola non c’era posto. Poi… poi ecco la scelta, la necessità, di rimanere a Firenze. E giocarsela. Fino a risvegliarsi titolare in una finale di Conference”.

FONTE: violanews.com