Image

Con Ranieri la Fiorentina ha pescato il jolly

Come ti cambia la vita: da ‘separato in casa’ al ritiro di Moena alla finale di Conference League da titolare con la Fiorentina. Luca Ranieri si appresta ad iniziare la prossima stagione in viola con tutt’altri presupposti rispetto alla partenza di quella appena conclusa. Il difensore mancino classe ’99 ha lavorato nel modo migliore guadagnandosi la fiducia di Italiano e scalando le gerarchie della difesa viola.

Oggi Ranieri è a tutti gli effetti una nuova risorsa per la Fiorentina ed avendo compiuto da poco 24 anni ha ancora tutta una vita calcistica davanti. Il contratto in scadenza nel 2024 del giocatore ligure è uno dei nodi da sciogliere su cui la dirigenza viola presto dovrà concentrarsi. Ranieri non solo ha dimostrato di poter stare nelle rotazioni della Fiorentina ma essendo cresciuto nel vivaio gigliato è una pedina chiave per la composizione delle liste. Potrebbe essere una conferma assai utile a cifre oltretutto molto convenienti.

Ranieri ha totalizzato 19 presenze con la Fiorentina in tutte le competizioni. Uno spazio meritato sul campo, rubato alla concorrenza, senza essere soltanto la ‘pezza’ nel momento della necessità. Un calciatore non appariscente ma efficace, che ha saputo sfruttare al meglio un’opportunità forse anche inaspettata. Ed ora per Ranieri si apre un nuovo affascinante capitolo con la maglia della Fiorentina.

FONTE: fiorentinanews.com