Image

Cristiano Biraghi: “Ognuno di noi deve farsi un’esame di coscienza. Ci assumiamo la responsabilità, io per primo”

Il capitano della Fiorentina, Cristiano Biraghi, utilizza parole dure per parlare della brutta sconfitta contro la Lazio:

“C’è poco da commentare, c’è solo da abbassare la testa, prendere le critiche che dobbiamo prendere e poi ripartire da domani, visto che giochiamo giovedì. Venire qui a dire che il risultato è bugiardo è troppo scontato. Questo è quello che è successo e non c’è niente da dire.

Dobbiamo essere più concreti sia davanti che dietro, perché hai avuto tre occasioni da gol subito in avvio e non le hai sfruttate. Subisci solo due occasioni da rete nel primo tempo e non puoi prendere due reti. Puoi fare anche una buona partita sotto il piano del gioco ma alla fine conta questo.

Ci abbiamo provato fino alla fine ma ognuno di noi deve farsi un’esame di coscienza. Dobbiamo capire che il problema siamo noi, ognuno non mette a disposizione della squadra tutto quello che può dare. Abbiamo un allenatore che ci fa giocare benissimo, abbiamo una società che ci mette a disposizione tutto. Ci assumiamo la responsabilità, io per primo.”

FONTE: fiorentinanews.com