Image

Di Lorenzo dovrebbe tornare tra i convocati per la partita contro la Roma

Il Napoli attende con trepidazione il ritorno in campo di Giovanni Di Lorenzo: l’ex Empoli è ormai uno dei punti fermi dello scacchiere azzurro, così come ammesso ampiamente anche dal tecnico Luciano Spalletti
L’infortunio contro l’Udinese lo ha fermato ai box, impedendogli di far parte alla spedizione, poi fallita, Mondiale con la Nazionale e agli ultimi impegni della squadra partenopea. L’esterno, però, scalda il motore e potrebbero esserci novità positive già in vista di lunedì, quando al Diego Armando Maradona andrà in scena la sfida attesissima contro la Roma.
Il calciatore ieri ha continuato a effettuare una seduta personalizzata per rientrare nelle condizioni migliori possibili, quanto prima. A lanciare l’indiscrezione su una possibile convocazione già per lunedì in vista della sfida ai giallorossi è l’edizione odierna de Il Mattino.

IL MATTINO

“Dovrebbe farcela a tornare tra i convocati Di Lorenzo che ieri ha ripreso il lavoro personalizzato sul campo. Il terzino, però, partirebbe dalla panchina perché è fermo da venti giorni e ha bisogno comunque di qualche allenamento intero con il gruppo prima di poter essere rilanciato nella mischia dal primo minuto. Da laterale basso a destra, quindi, terza partita da titolare in vista per il giovane Alessandro Zanoli“.

FONTE: spazionapoli