Image

Di Lorenzo sul Napoli e su Spalletti: “Il mister ha un ruolo importante nella mia crescita, ho un dovere con questa squadra!”

Dopo la bella e straripante vittoria nel big match contro la Juventus, il Napoli di Luciano Spalletti continua a vincere e a sognare.

Gli Azzurri infatti hanno vinto il derby campano contro la Salernitana per due a zero grazie alle reti di Giovanni Di Lorenzo e del solito Victor Osimhen.

Una vittoria che permette al Napoli di raggiungere quota cinquanta punti nel girone di andata, superando lo storico record di Maurizio Sarri nel 2018 che chiuse con quarantotto punti.

Al termine del match, il capitano Giovanni di Lorenzo, ha commentato la partita ai microfoni di DAZN.

Le parole di Giovanni Di Lorenzo

Di seguito le parole del Capitano:

“Sapevamo che era una partita difficile per noi, loro erano chiusi in difesa. Dovevamo far girare palla con molta calma ed è stato fondamentale sbloccarla in quel modo nel finale di primo tempo. Penso che siamo migliorati tanto dal punto di vista della gestione della gara, ogni sfida è tirata e combattuta. Oggi sapevamo sarebbe stato difficile ma abbiamo fatto una grande partita“

“È giusto che vengono elogiati gli uomini offensivi, sono loro a decidere le partite e a fare le grande giocate. Noi terzini e centrali sappiamo che dobbiamo far uscire palla velocemente ed in maniera pulita. Il girone d’andata è stato bellissimo, abbiamo fatto tante vittorie dopo aver perso tanti calciatori in estate. Ci stiamo togliendo tante soddisfazioni ma è ancora lunga”.

“Il mister ha un ruolo importante nella mia crescita in questi due anni, mi ha responsabilizzato con la fascia da capitano. Ho il dovere di dare sempre il massimo, sono contento di essere capitano di questa squadra e di questi grandi calciatori”

FONTE: spazionapoli.it