Image

Di Tacchio: “Sconfitta che brucia, ci rifaremo a Trapani”

La Salernitana si scioglie nel derby e incassa la prima sconfitta in campionato. “Abbiamo disputato una brutta partita – ha detto Francesco Di Tacchio, in mixed zone, ai microfoni di Ottochannel -. Troppi errori e la palla girava lentamente. Il Benevento ne ha approfittato e ci ha colpito. Nel primo tempo  hanno dominato. L’inizio del secondo tempo, invece, è stato a nostro a favore, ma il gol di Viola ci ha tagliato le gambe. Conoscevamo l’importanza della partita, del derby. La sconfitta brucia, ma abbiamo un campionato davanti e sapremo rifarci. Il Benevento resta, comunque, la squadra da battere. Noi, invece, dobbiamo lavorare e crescere perché, in estate, abbiamo cambiato tanto. La prossima partita con il Trapani sarà quella del nostro riscatto. E’ un campo difficile, ma andremo lì per vincere”.