Image

Donnarumma in gol al debutto in A: “Meglio di come l’ho sempre sognato”

Anche i bomber piangono. Sembra impossibile, ma anche l’impassibile e impenetrabile Alfredo Donnarumma alla fine s’è lasciato andare. Anzi, era quasi l’inizio: era il 12’, era il suo primo gol in serie A. Quello che poi sarebbe stato «portato via» dal Var. Lacrime nella circostanza andate a vuoto, ma buone anche per festeggiare il primo gol, quello «vero», maturato in un 8’ minuto della ripresa su rigore. Concesso via Var, che ha portato ieri sera alla vittoria del Brescia contro il Cagliari.

«È stata una serata fantastica, occorre parlare di quella che è stata la prestazione di tutta la squadra». Donnarumma fa sempre il Donnarumma, ma nel frattempo è arrivato Balotelli… «Che abbiamo accolto benissimo, così come lui si è presentato benissimo, con voglia di inserirsi e di mettersi subito a proprio agio. Siamo tutti felici che sia arrivato e speriamo che possa darci una grande mano».

Fonte – Il Giornale di Brescia