Image

Fabiano Parisi doppia gioia: gol in campionato e convocazione in Nazionale

Venerdì la seconda rete in Serie A, ora è atteso dal commissario tecnico a Coverciano

Weekend da incorniciare per Fabiano Parisi. L’esterno difensivo di Serino, protagonista da 18 mesi in Serie A con l’Empoli e reduce dal secondo gol in carriera nel massimo campionato, il 2-0 alla Cremonese, realizzato nel match di venerdì scorso al “Castellani”, vinto dai toscani, è stato convocato da Roberto Mancini per la Nazionale maggiore.

Dopo le convocazioni e le gare giocate con l’Under 21 arriva la chiamata del commissario tecnico: Parisi raggiunge Fernando De Napoli nella lista degli irpini convocati dalla Nazionale A, che presentava solo il nome del nativo di Chiusano San Domenico, prezioso nel centrocampo azzurro nei mondiali 1986 e 1990 e nell’Europeo ’88. Parisi non risponderà più, quindi, all’Under 21, ma sarà atteso da Mancini a Coverciano.

Il comunicato della Federazione Italiana Giuoco Calcio

“Constatata l’indisponibilità dei calciatori Rafael Toloi (Atalanta) ed Emerson Palmieri (West Ham), che sono stati esclusi dalla lista dei convocati a causa dei rispettivi infortuni, il Ct Roberto Mancini ha deciso di aggiungere al gruppo degli Azzurri Fabiano Parisi, difensore dell’Empoli che quindi non farà parte della Nazionale Under 21 per la quale era stato convocato venerdì scorso”.

La nota ufficiale dell’Empoli

“Fabiano Parisi raggiunge Guglielmo Vicario nella nazionale maggiore: il numero 65 azzurro è stato convocato dal Commissario Tecnico della nazionale italiana Roberto Mancini per le amichevoli con Albania (mercoledì 16 novembre, ore 20.45 – Air Albania Stadium di Tirana), e Austria (domenica 20 novembre, ore 20.45 – Ernst Happel Stadion di Vienna)”.

FONTE: ottopagine.it