Image

Felipe Dal Bello: “Mi ha sorpreso Ranieri, bravissimo. Parisi farà strada”

L’ex calciatore anche della Fiorentina Felipe Dal Bello si sofferma sull’inizio di stagione della squadra viola

Parla così del momento dei viola a Radio Bruno l’ex calciatore anche della Fiorentina Felipe Dal Bello: “E’ sempre un piacere veder giocare la Fiorentina, fa un gran bel gioco, e adesso che ho iniziato ad allenare vedo il gioco di Italiano con un occhio diverso. Mi sta piacendo molto come gestisce la rosa. Italiano fa giocare quasi tutti, tiene tutti sulla corda, e così quando entra qualcuno dà il suo contributo. Questo è molto importante”.

CLASSIFICA. “La Fiorentina ha fatto ottime cose fin qui. Forse è mancata in qualche partita, ma ha un’ottima classifica. Ho visto la gara con la Juve, li ha presi a pallonate, tanta roba. Poi è mancato il gol e il risultato, ma le prestazioni ci sono state. Non è facile, dobbiamo considerare che la Fiorentina sta giocando anche l’Europa che ti porta via energie”.

DIFENSORI. “A livello di singoli tutti i difensori della Fiorentina mi piacciono, in particolar modo Luca Ranieri. Mi ha sorpreso la sua crescita, lo vedo sempre attento, aggressivo, fa le cose giuste i movimenti giusti. Gli altri hanno già esperienza e un nome internazionale, come Quarta, Milenkovic, Mina. Problemi difensivi? Quando si parla di gol subiti si parla sempre dei difensori, ma alla fine è tutta la fase difensiva che deve essere analizzata. E’ quello che fa la differenza, non solo il singolo difensore.

TERZINI. “Mi sta piacendo tantissimo Parisi. Ha ottime prospettive, spinge tanto, ha personalità e forza fisica. Peccato che abbia fatto qualche errore in questo inizio di stagione, ma mi sta colpendo. Se poi pensiamo che di là c’è Kayode, ma anche Pierozzi, e sono tutti giovanissimi, tanta roba”.

FONTE: fiorentina.it