Image

Gesto da vero capitano per Di Lorenzo: esce per ultimo e parla con Pairetto

Giovanni Di Lorenzo è stato tra i migliori in campo del Napoli in questa prima frazione di gara, bel gesto a fine primo tempo.

Giovanni Di Lorenzo è stato una furia in campo in questo primo tempo di Napoli-Empoli allo Stadio Maradona, uno dei migliori in questo primo tempo tutto di marca partenopea, che non ha visto mai Meret impegnato dalla squadra avversaria. L’esterno destro azzurro copre con disinvoltura da Campione (d’Europa, non a caso) la sua zona di competenza e si è fatto sentire più volte con l’arbitro, chiedendo maggiore attenzione al signor Pairetto, durante la prima frazione di gioco in quel di Fuorigrotta.

Il calciatore, poi, alla fine del primo tempo si è reso protagonista di un gesto da vero capitano. E’ uscito per ultimo dal rettangolo verde ed ha lasciato il campo insieme al direttore di gara, con il pallone tra le mani, chiedendo lumi su alcune decisioni che evidentemente non ha condiviso del tutto.

Il ruolo del capitano è anche questo e l’esterno destro del Napoli lo copre nel migliore dai modi, proprio per questo Spalletti e i compagni gli hanno consegnato la fascia lasciata da Insigne, senza nemmeno pensarci.

FONTE: areanapoli.it