Image

Giovanni Di Lorenzo “napoletano” per sempre: il tatuaggio

Giovanni Di Lorenzo ha inciso per sempre il suo nome nella storia del Napoli. Il difensore degli azzurri è diventato il primo capitano a vincere lo Scudetto dopo Maradona e, di conseguenza, sarà il primo dopo “D10s” ad alzare nel cielo di Napoli il trofeo della Serie A. Il suo apporto alla squadra è stato enorme, come sottolineato più volte da Luciano Spalletti e il suo nome è stato inciso a fuoco nella storia del club.

La simbiosi tra Di Lorenzo e l’ambiente Napoli è diventata sempre più importante, tanto che il nome della figlia Azzurra, nata qualche anno, fa è dedicato anche alla città di Napoli.

Di Lorenzo: tatuaggio di Maradona per suggellare l’amore con Napoli

Napoli sulla pelle di Di Lorenzo. O meglio, una parte di storia di calcio del Napoli sarà tatuata sulla pelle del capitano partenopeo. L’indizio arriva dal tatuatore Valentino Russo che sul proprio profilo Instagram ha pubblicato delle storie in cui mostrava l’arrivo di Di Lorenzo nel suo studio e una foto del suo possibile prossimo tatuaggio.

Di Lorenzo potrebbe tatuarsi il volto di Diego Armando Maradona sulla gamba destra. Il progetto è stato mostrato dal tatuatore e ha scatenato la gioia di tantissimi tifosi che hanno sentito ancora più vicina all’ambiente azzurro la persona di Di Lorenzo.

FONTE: spazionapoli.it