Image

Giuffredi su Di Lorenzo, Politano e Mario Rui: “Hanno dimostrato di essere protagonisti, ma nel Napoli ne sono 24”

“Per una squadra come la Juventus se non passa i gironi di Champions sicuramente è un fallimento. Ripartirei da giovani italiani, farei tante operazioni come Gatti, Fagioli e Miretti. Serve più coraggio, alla Juve e a tutto il calcio italiano”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Mario Giuffredi.

Serie A: il Napoli è la sorpresa, ma non troppo. Scudetto possibile?

“Per gli altri può essere una sorpresa, per me che vivo la realtà avendo tre calciatori e rapporti quotidiani con tutte le figure non lo è. Conosco il progetto, ero sicuro che avrebbero fatto qualcosa di importante”.

Leí vive la città e l’ambiente, si nomina la parola Scudetto?

“Si sogna ma si ha anche un po’ di paura di rimanerci male come accaduto come Sarri. C’è tanta voglia di sognare. Il Napoli è l’antagonista di se stesso”.

I suoi Di Lorenzo, Politano e Mario Rui sono protagonisti di questo sogno.

“Stanno facendo un grande campionato. Fino ad oggi hanno dimostrato di essere protagonisti. Ma i protagonisti del Napoli sono ventiquattro”.

FONTE: tuttonapoli.net