Image

Grigoris Kastanos non dimentica la partita a Napoli: “Gioia indescrivibile”

Napoli-Salernitana è rimasta nella storia del club granata. Gli azzurri, lo scorso 30 aprile, avrebbero potuto vincere lo Scudetto con sei giornate d’anticipo ma il gol di Boulaye Dia fermarono la gioia di tutti i tifosi del Napoli, rinviando l’esultanza di qualche giorno.

Il pareggio del ‘Maradona’ è stato utile alla Salernitana anche per cercare di raggiungere con anticipo la salvezza, che può arrivare aritmeticamente tra pochi giorni e nella prossima stagione permetterà il ripetersi del “derby” campano.

Kastanos non dimentica il pareggio di Napoli: le parole

Il centrocampista della Salernitana Grigoris Kastanos è stato intervistato da DAZN nell’appuntamento settimanale ‘DAZN Talks’ e ha ricordato anche il pareggio contro il Napoli come un vero e proprio cimelio di questa stagione.

Dia ha fatto un grande gol su un mio passaggio, ma non so se è assist. La Lega lo ha contato come assist? Anche questi sono importanti. Cerco sempre di aiutare i miei compagni, Dia è un altro giocatore devastante. La partita con il Napoli mi è rimasta nel cuore perché abbiamo fatto tanto per arrivare a quella partita e giocarcela. Quel gol mi ha riempito di gioia.

FONTE: spazionapoli.it