Image

Mattia Zaccagni incubo dei difensori: è lui ad aver subito il maggior numero di falli

Mattia Zaccagni domina la classifica dei calciatori ad avere subito più falli in questa Serie A. Ai piedi del podio un altro biancoceleste

Finalmente in vacanza, per gentile concessione del ct Mancini, dopo una stagione da protagonista. Mattia Zaccagni è stato sicuramente uno dei valori aggiunti di questa Lazio, chiudendo l’annata con una doppia doppia di assoluto valore. Dal peso specifico dei suoi gol fino all’enorme applicazione anche difensiva non ha fatto rimpiangere, insieme con Pedro e Felipe Anderson, i gol di un Ciro Immobile mai al 100% in questa stagione. Ora è tempo di ricaricare le energie per arrivare al meglio al ritiro di Auronzo di Cadore (partenza l’11 luglio) e preparare al meglio l’annata del ritorno in Champions League. Doppia cifra aveva promesso nell’ultima ritiro sotto le Tre Cime di Lavaredo, doppia cifra è arrivata. Ora servirà il ritorno al gol europeo (uno solo in biancoceleste contro il Porto nei play-off dell’Europa League 2021/22).

C’è ancora tempo però per tirare le somme di quella che è stata la stagione appena conclusa dell’ex Verona oltre la sola conta dei gol e degli assist. Che Zaccagni sia stato l’incubo dei difensori in questa Serei A è storia nota. A testimoniarlo però ci sono anche i numeri. Impressionante il computo dei falli subiti dal 20 biancoceleste in questo campionato. Zaccagni guida la classifica dei calciatori più “abbattuti” con ben 116 falli subiti nelle 35 apparizioni stagionali in Serie A (una media di oltre 3 falli subiti a partita). Il dato acquista maggior valore se messo a paragone con chi occupa il secondo gradino del podio. Medaglia d’argento per Isaac Success dell’Udinese, secondo con 77 falli subiti (39 in meno rispetto a Zaccagni). Terzo posto invece per Fabiano Parisi con 74 falli. Subito sotto il podio un altro biancoceleste: con 72 falli è Milinkovic-Savic il quarto giocatore ad averne subiti di più in questa Serie A.

FONTE: cittaceleste.it