Image

Mattia Zaccagni vero bomber

Come riportato dal Corriere della Sera, domani Mattia Zaccagni sfiderà il Torino contro cui in carriera ha sempre solo pareggiato e mai realizzato un gol.

Se dovesse riuscire a segnare arriverebbe a quota 11 reti, staccando nuovamente Immobile come miglior marcatore in campionato. Benché abbiano colpito entrambi nella stessa gara solo a Firenze, sono i 2 giocatori più prolifici a disposizione di Sarri. Da quando Ciro, nel 2016, è arrivato a Roma, nessun compagno di squadra è riuscito a segnare più di lui: per Zaccagni uno stimolo in più, ma non sarà facile raggiungere Keita che, nella serie A del 2016-17, è stato la miglior spalla di Immobile con 16 centri.

L’arciere biancoceleste fra l’altro si ritroverà contro Alessandro Buongiorno: il centrale difensivo del Toro è il più falloso del campionato (52), mentre Zaccagni ha subìto più interventi scomposti di tutti (89), provocando più cartellini agli avversari rispetto a qualsiasi atleta impegnato nei maggiori campionati europei: 21.

FONTE: laziopress.it