Image

Parla Biraghi: “Abbiamo questo sogno che si chiama Europa da portare avanti e niente è compromesso. Il primo momento di difficoltà della stagione”

Il capitano della Fiorentina, Cristiano Biraghi, intervistato da DAZN, ha detto dopo la sconfitta contro l’Udinese: “E’ il primo vero momento di difficoltà della stagione, tre sconfitte consecutive non le abbiamo mai fatte. Purtroppo è un periodo in cui abbiamo giocato tanto, abbiamo avuto vari infortuni e non abbiamo avuto tempo per recuperare. Non sono scuse, ma è così”.

E ancora: “Dobbiamo archiviare in fretta questo momento. magari non era il momento giusto per avere un calo, non c’è tempo di stare troppo a piangere, ma abbiamo questo sogno che si chiama Europa da portare avanti e non è compromesso niente”.

Sempre sulla gara: “Quella contro l’Udinese è una partita stranissima da commentare, perché dopo i loro primi due tiri in porta eravamo sotto 2-0. Siamo arrivati tante volte dentro l’area, ma loro sono stati più cinici di noi. Eravamo tutti dispiaciuti, ma dobbiamo subito ripartire”.

Fonte: FiorentinaNews