Image

Per la Nations League Mancini richiama Zaccagni e Zaniolo

I 26 azzurri scelti per la Final Four che si giocherà in Olanda a metà giugno. Presenti Immobile, Retegui e Gnonto. Il ct ha potuto pescare da un bacino ampio: nelle semifinali europee giocate dalle squadre della Serie A sono scesi in campo 30 italiani. Esclusi i giocatori di Inter e Fiorentina, impegnati in Champions e Conference

I convocati dell’Italia

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Psg), Alex Meret (Napoli), Guglielmo Vicario (Empoli).

Difensori: Federico Baschirotto (Lecce), Leonardo Bonucci (Juventus), Alessandro Buongiorno (Torino), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Milan), Federico Gatti (Juventus), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta).

Centrocampisti: Bryan Cristante (Roma), Davide Frattesi (Sassuolo), Jorginho (Arsenal), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Monza), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Galatasaray)

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Wilfried Gnonto (Leeds), Ciro Immobile (Lazio), *Giacomo Raspadori (Napoli), *Mateo Retegui (Tigre), Mattia Zaccagni (Lazio).

*La presenza di Meret, Di Lorenzo, Raspadori e Retegui è subordinata agli eventuali impegni col Napoli (tournée) e col Tigre (campionato).

Tornano Florenzi e Locatelli

Le convocazioni per il preritiro della Nations, che si svolgerà dal 5 al 9 giugno al Forte Village di Santa Margherita di Pula, in Sardegna, dimostrano che si fa più che mai sul serio. Oltre alla conferma di Retegui, tra i 26 convocati, in nome della ragion di stato, ci sono anche l’ex romanista Zaniolo e il laziale Zaccagni, protagonisti un anno fa di una lite che era costata il posto a entrambi. Tornano Immobile, fermato dai numerosi infortuni, Florenzi e Locatelli. La novità è il difensore del Lecce Baschirotto. Non sono tra i convocati i calciatori di Inter e Fiorentina, impegnati nelle finali di Champions League e Conference League. In Sardegna si farà la scrematura per la Nations: l’11 giugno a Coverciano ci saranno i 23 eletti per la Final Four in programma in Olanda dal 15 al 18 giugno, inclusi appunto gli azzurri di Inter e Fiorentina. È dunque verosimile che, da Santa Margherita a Coverciano, i tagliati saranno almeno 8.

FONTE: repubblica.it