Image

Salvatore Esposito: “Siamo ambiziosi, non temiamo la Francia”

(ANSA) – ROMA, 20 GIU – “Siamo l’Italia, siamo una delle squadre più forti e dobbiamo ambire al massimo traguardo, ci sono tutti i presupposti per fare un grande torneo. Non ci dobbiamo nascondere, è giusto avere aspettative alte, anche se ci aspetta un girone di fuoco”. A dirlo è Salvatore Esposito, uno dei veterani dell’Under 21, protagonista della prima conferenza stampa degli azzurrini nell’hotel di Cluj, la città romena nel cui stadio giovedì esordiranno all’Europeo contro la Francia. Un’avversaria difficile ma Esposito spiega che lui e i compagni “dovremo guardare più a noi stessi, fare la nostra partita e provare a comandare il gioco perché abbiamo i giocatori per farlo”. “Non dobbiamo temere nessuno – insiste il giocatore dello Spezia -, perchè a parte il grande valore tecnico dei singoli, io la fiducia ce l’ho nel gruppo, perché ci sono ragazzi davvero attaccati a questa maglia, che per un giocatore deve essere sempre la più importante. Non guardo quanto il mio compagno è bravo, ma quanto ci tiene e quanta voglia ha di sacrificarsi. E su questo sono tranquillo”. A dare fiducia è anche la presenza di tre giocatori di maggior esperienza a livello internazionale come capitan Tonali, Scalvini e Gnonto, tutti ben conosciuti da Esposito: “Con Sandro siamo cresciuti nelle giovanili del Brescia, con Giorgio e Wilfried ho condiviso l’esperienza più bella che è stata quella della Nazionale. Sono grandi giocatori ma soprattutto tre persone splendide, hanno avuto grande voglia di venire qui e questo non era scontato. Siamo orgogliosi di averli con noi, sono sicuro che ci daranno una grande mano”.

FONTE: ANSA