Image

Top 11 Serie A: premiato Di Lorenzo al Gran Galà del Calcio

Si è tenuto stasera il “Gran Galà del Calcio”, evento che chiude la stagione passata della Serie A. La manifestazione consiste nel consegnare i vari riconoscimenti alle squadre, calciatori, arbitri, che di più si sono distinti nel corso della stagione precedente.

Un riconoscimento molto atteso in ogni edizione, è sicuramente la TOP 11, ovvero i migliori calciatori ruolo per ruolo della stagione appena passata. Nel Napoli, i contendenti maggiori ad entrare in questa prestigiosa formazione erano Osimhen e Di Lorenzo, fra i giocatori più importanti nella scorsa stagione azzurra chiusa con un terzo posto.

Questa la Top 11 2021/2022 premiata al Gran Galà del Calcio:

Portiere: Maignan

Difensori: Di Lorenzo, Bremer, Tomori, Theo Hernandez

Centrocampisti: Milinkovic Savic, Brozovic, Barella

Attaccanti: Rafael Leao, Vlahovic, Immobile

L’unico giocatore del Napoli presente è dunque il capitano Giovanni Di Lorenzo. Esclusi altri azzurri in odore di premio invece come Osimhen e Koulibaly. Il difensore azzurro ha espresso sul palco la sua gioia dopo aver ricevuto il premio, queste le sue parole:

“Da piccolo mi soprannominavano Batigol, facevo l’attaccante e facevo tanti gol. Il mio è stato un percorso bellissimo e difficile, ho fatto tanti sacrifici per arrivare qui. Ogni tanto ripenso a qualche anno fa, sono contento di dove sono arrivato. Sta a me ora lavorare per rimanere a questi livelli”

Il giocatore ha poi parlato anche ai microfoni di Dazn. Queste le sue dichiarazioni:

“Sensazioni positive, siamo partiti veramente forte in questa prima parte di stagione, ma come dico sempre siamo solo all’inizio, c’è ancora tanto da lavorare. Indossare la fascia di capitano è qualcosa di bello, una grande responsabilità in una piazza come Napoli con tanti tifosi: sto cercando di dare il meglio per meritarla. Siamo ancora all’inizio, ma ci sono tutti i presupposti per fare una grande stagione“

FONTE: spazionapoli.it