Image

La partita del portiere: Luigi Sepe attentissimo nel primo tempo

Come abbiamo rimarcato in precedenza, è la seconda volta in sette mesi che Luigi Sepe riesce a mantenere la porta inviolata. Ironia della sorte è successo sempre nello stesso stadio, a cospetto del medesimo avversario. E, come nella scorsa stagione, anche ieri ha vissuto un pomeriggio più tranquillo del previsto, merito di una difesa in costante crescita e della possibilità di giocare in superiorità numerica per tutto il secondo tempo. Eppure anche Sepe ci ha messo del suo per consentire alla Salernitana di portare a casa il primo punto della stagione, soprattutto quando ha chiuso lo specchio della porta a Deloufeu opponendosi alla grande ad una conclusione da distanza ravvicinata. Bravo l’ex Parma a restare in piedi fino alla fine, una parata d’istinto che ha permesso ai granata di superare l’unico momento di difficoltà. Nella ripresa ordinaria amministrazione, un paio di uscite precise e anche qualche buon rinvio per i compagni, conferma del fatto sia un calciatore affidabile anche per il buon gioco con i piedi. E ora da sfatare il tabù Arechi, stadio in cui ha sempre subito almeno un gol.

FONTE: https://www.tuttosalernitana.com/news/la-partita-del-portiere-sepe-attentissimo-nel-primo-tempo-86841