Image

Nicolò Casale è ancora un obiettivo della Lazio

La lista che Maurizio Sarri presenterà al presidente Lotito e al DS Igli Tare è lunga e variegata. E non poteva essere altrimenti, dato il fatto che ben cinque elementi dell’attuale rosa vanno in scadenza di contratto. Ma scendiamo nel dettaglio.

Il portiere: Sergio Rico in pugno
Paradossalmente, vista l’unicità del ruolo, è la zona del campo che maggiormente potrebbe essere rivoluzionata. Strakosha e Reina sono entrambi in scadenza di contratto e lo switch tra i pali potrebbe dunque essere totale. Il preferito di Sarri, come riportato da La Gazzetta dello Sport, è Marco Carnesecchi, numero uno di proprietà dell’Atalanta ora in prestito alla Cremonese, che però costa molto. Più facile arrivare a Sergio Rico, sul quale – come sottolineato da Il Corriere dello Sport – la Lazio sarebbe forte.

Difesa: Romagnoli il sogno, su Casale è derby
Altro ruolo, altra corsa. Anche qui, come tra i pali, i giocatori in scadenza sono due: Luiz Felipe e Patric. Perciò la Lazio starebbe sondando diverse piste. Quella che porta ad Alessio Romagnoli, in primis. Ma, come riportato da Il Corriere dello Sport, anche a Nicolò Casale, già obiettivo di mercato nella sessione di gennaio. Sul centrale dell’Hellas Verona tuttavia ora ci sarebbe anche alla Roma: derby all’orizzonte? Difficile dirlo ora. Più facile, sottolineando quanto scritto su La Gazzetta dello Sport, parlare dell’out sinistro: Emerson Palmieri piace, ma attenzione all’alternativa Parisi.

Centrocampo: Vitinha costa tanto, Allan si svincola
Detto dei quattro biancocelesti in scadenza di contratto, non rimane che citare l’ultimo: Lucas Leiva. In attesa di notizie sul rinnovo del brasiliano, Sarri – secondo quanto raccontato da La Gazzetta dello Sport – avrebbe indicato due nomi per il ruolo di regista: Maxime Lopez del Sassuolo e Vitinha del Porto. 25 milioni di euro circa il prezzo di entrambi. Più fattibili in termini economici, parlando di mezzali, le piste che porterebbero ad Allan e Vecino. Entrambi, come ricordato da Il Corriere dello Sport, si svincoleranno in estate da Everton e Inter.

Attacco: è caccia al vice-Immobile
Il mercato degli attaccanti, infine, girerà perpetuamente sulla ricerca di un vice-Immobile. I nomi fatti da La Gazzetta dello Sport sono due: Andrea Pinamonti dell’Empoli e un vecchio pallino di Sarri come Dries Mertens. Diversa l’opinione de Il Corriere dello Sport, che punta invece su Paul Onuachu, possente attaccante del Genk.

FONTE: Lazionews