Image

Pedullà: “Doppio colpo per il Napoli. Lobotka e Mario Rui, la risposta migliore alle offese per i sogni degli azzurri”

Pedullà: “Doppio colpo per il Napoli. Lobotka e Mario Rui, la risposta migliore alle offese per i sogni degli azzurri”

Alfredo Pedullà, giornalista di Sportitalia ed esperto di mercato, ha riassunto in poche righe su williamhillnews le ultime sul calciomercato del Napoli. Queste sono le sue parole:

“Il Napoli ha già preso Kvicha Kvaratskhelia per il futuro, stiamo parlando di un ragazzo georgiano del 2001 reduce da un’esperienza con il Rubin Kazan e tornato alla Dinamo Batumi in attesa della svolta professionale. Il Napoli pagherà circa 10 milioni per il cartellino, ma questo è un trampolino per il futuro. Intanto, Insigne c’è e lo sta dimostrando, 7 partite sono sufficienti per coltivare un sogno e alimentare le speranze.

Ma ci sono due situazioni particolari, dovremmo dire straordinarie, che rendono l’idea di una bellissima cavalcata comunque vada la volata per lo scudetto. I diretti interessati si chiamano Stanislav Lobotka e Mario Rui, demoliti da una parte della critica locale, reduci da momenti difficilissimi e capaci di rispondere con i fatti. Ora, che il Napoli abbia bisogno di un altro specialista sulla fascia sinistra è confermato dalla trattativa con il Getafe per Mathias Olivera (11-12 milioni più bonus per il cartellino). Ma questo non significa che Mario Rui sia diventato un due di briscola, un optional, una comparsa. Il Napoli deve cautelarsi con un altro interprete del ruolo in virtù della scadenza del contratto di Ghoulam (non ci sarà rinnovo), ma oggi il padrone mancino è portoghese. Lui e Lobotka, la risposta migliore alle offese per i sogni sempre più in crescita di casa Spalletti”.

FONTE: MondoNapoli