Image

Salernitana, Kastanos tra i punti fermi di Sousa. Il cipriota è un jolly prezioso

La Salernitana prosegue il lavoro in vista del rientro in campo contro il Torino e cerca di sfruttare la sosta per apportare i giusti correttivi in attesa del rientro dei tanti nazionali. Tra questi c’è Grigoris Kastanos, uno dei pilastri della passata stagione e che anche quest’anno appare un inamovibile. Giocatore completamente rigenerato dalla cura Sousa e tra gli assoluti trascinatori nella seconda parte della passata stagione, Kastanos vanta qualità tecnica, intelligenza tattica e tanta predisposizione al sacrificio. Il cipriota è stato un vero e proprio “acquisto” in casa dopo lo scarso minutaggio concesso da Nicola e si è saputo adattare in più zone di campo grazie alla sua duttilità: da mezzala a cursore di fascia, passando per il trequartista, ruolo che Sousa sembra avergli cucito addosso per la prossima stagione. che specialmente in carenza di organico, rappresenta una qualità. Messo alle spalle lo scontro verbale e legale tra l’agente Giuffredi e Iervolino, Kastanos punta ad affermarsi in maglia granata e si candida a un ruolo di assoluto protagonista anche in questa stagione. 

FONTE: www.tuttosalernitana.com