Image

SPAL porta a casa la vittoria, che miracolo di Salvatore Esposito

Rinvigorito nel morale dal successo in casa del Brescia, il Parma ospita allo stadio “Ennio Tardini” una SPAL in crisi di risultati sempre più risucchiata dalla bassissima classifica.

PRIMO TEMPO

Cross innocuo di Maistro dalla sinistra, ma c’è un errore di comunicazione tra Osorio e Chichizola. Il difensore venezuelano svirgola il pallone mettendo fuori dai giochi il portiere, che stava uscendo, e da un passo Rabbi gonfia la rete prendendosi la paternità del gol.

SECONDO TEMPO

Al minuto 88 Salvatore Esposito è semplicemente miracoloso, togliendo dallo specchio un colpo di testa forte e preciso di Vazquez, imbeccato da Oosterwolde, che aveva superato Alfonso.

Il Parma cade per la terza volta consecutiva in casa, la SPAL prende una boccata di ossigeno e autostima dimostrando di saper soffrire.

FONTE: pianetaserieb.it